Home
« Ottobre 2014 »
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
    1 2 3 4 5
6 7 8 9 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30 31    

Sabato 18 Giugno 2011 14:51

Disinstallare Babylon toolbar

Scritto da  ZeBy
Valuta questo articolo
(0 Voti)

Procedura testata su Mozilla Firefox 4 con sistema operativo Windows 7.

Dopo l'installazione di Babylon, un programma di traduzione multilingua, troveremo una nuova toolbar nel browser che utilizziamo, in questo caso Firefox. Questo può accadere anche con altri software che  installano automaticamente programmi di terze parti se non neghiamo questa possibilità nelle opzioni dell'installazione personalizzata.

Essendo una toolbar invadente che modifica la prima pagina di navigazione e in alcuni casi viene individuata come malware dall'antivirus, alla lunga potrebbe nascere il desiderio di eliminarla anche se l'installazione iniziale era voluta. Se fosse stata installata per sbaglio...o l'avete già tolta o state leggendo queste righe per farlo.

Qui nasce un problema. Questa toolbar, potenzialmente utile per chi deve tradurre velocemente termini e frasi durante la navigazione, spesso può creare problemi nella sua rimozione (mettiamola così) in modo che sia impossibile da eliminare con la semplice disinstallazione nel pannello di controllo o con programmi come Ccleaner. Perfino con la disattivazione dell'estensione in Firefox, la toolbar compare ad ogni avvio del browser indirizzando la pagina verso il database della software house.

Anche per questo c'è un rimedio efficace. La prova che ho fatto riguarda Firefox installato su Windows7, ma vale anche per XP e Vista ricordando che cambiano i percorsi delle cartelle d'installazione e quindi delle estensioni.

La seguente procedura è sconsigliata per i meno esperti e non mi assumo nessuna responsabilità per eventuali danni apportati al browser da selezioni errate.

Prima di tutto chiudiamo Firefox e disinstalliamo Babylon Toolbar.
Io preferisco cliccare sull'icona di windows, in basso a sinistra, e digitare appwiz.cpl per aprire la finestra di disinstallazione. Altrimenti potete aprire pannello di controllo/programmi/disinstalla un programma (funzione "Installazione applicazioni" di XP), oppure avviare programmi come Ccleaner o Final Uninstaller. Individuamo la riga di Babylon toolbar e disinstalliamola.

Nella cartella c:\programmi\mozilla firefox\extensions dobbiamo eliminare la cartella che nel nome contiene la parola babylon. Potrebbero esserci delle lettere prima o dopo.

Infine apriamo Firefox che si avvierà con la prima pagina impostata da Babylon e la toolbar a fianco della barra degli indirizzi:

Eliminare Babylon toolbar da Firefox 4 - immagine 1

Digitiamo about:config nella barra degli indirizzi e premiamo invio:

Eliminare Babylon toolbar da Firefox 4 - immagine 2

Apparirà un messaggio che ci avvisa della pericolosità dell'operazione. Premiamo il pulsante per continuare:

Eliminare Babylon toolbar da Firefox 4 - immagine 3

Digitiamo babylon nella riga FILTRO per individuare tutte le chiavi che contengono i parametri del programma:

Eliminare Babylon toolbar da Firefox 4 - immagine 4

Cancelliamo tutti i valori che avviano il programma:

Eliminare Babylon toolbar da Firefox 4 - immagine 4

La riga browser.startup.homepage potrebbe essere ricompilata subito con la pagina web che preferiamo, esempio: www.sito.it,  ma lo potete fare anche in un secondo momento da strumenti/opzioni.
Concludendo, riavviate Firefox e la Babylon toolbar sarà solo un ricordo.


Nota per Internet Explorer:
A questo punto anche Internet Explorer risulterà pulito dalla toolbar, ma avviandolo la prima volta dopo la procedura troveremo ancora un collegamento a babylon. Dobbiamo solo cambiare la prima pagina di navigazione digitando l'indirizzo del nostro sito preferito e memorizzandolo nelle opzioni.

Homepage Windows BootCD Manutenzione
Copyright © 2014 ZeroByte. Tutti i diritti riservati.
Joomla! è un software libero rilasciato sotto licenza GNU/GPL.